Agenzia di
Firenze

Piazza della Repubblica, 6
Telefono 055/4633502

Contattaci

Villa a Bagni di Lucca

Bagni di Lucca (Lucca) - Nella suggestiva cornice di Bagni Di Lucca, rinomato per le sue "acque della salute" sin da epoca Romana, questa villa di pregio è in vendita.
La proprietà, in perfette condizioni, coniuga il fascino dello stile classico con la funzionalità del moderno. La villa di pregio, a pochi passi dal centro del paese raggiungibile comodamente a piedi, si sviluppa su tre livelli per un totale di 443 mq ed è corredata da un giardino in prato inglese di circa 1000 mq.
Al primo piano troviamo un ampio ingresso che ci conduce alla zona giorno composta da un ampio salone triplo con elegante camino in marmo ed accesso al porticato con accesso al giardino, una comoda sala da pranzo e un'ampia cucina con dispensa, entrambe con accesso al bel porticato, uno studio ed un bagno di servizio.
Al secondo piano si distribuisce la zona notte composta da 4 camere da letto, di cui due con bagno en suite una delle quali anche con locale guardaroba, ed un ulteriore bagno.
Al piano terra, con accesso diretto al giardino, troviamo un'ampia e perfettamente rifinita taverna abbellita da camino in pietra serena oltre ad una seconda spaziosa cucina, due locali di servizio ed un garage.
Le rifiniture in parquet e l'arredo classico donano a questa dimora di pregio un'eleganza intramontabile.

LOCATION

Probabilmente note fin dall’antichità romana, le sorgenti termali di Bagni di Lucca acquistarono grande rinomanza nell’XI secolo, ai tempi della contessa Matilde di Canossa, sino a diventare durante l’Ottocento una delle più eleganti stazioni termali d’Europa. Bagni di Lucca è stata una vera e propria meta d’élite del turismo europeo prima che il boom dei litorali facesse dimenticare questo angolo di Lucchesia, che gli inglesi chiamavano la “Svizzera della Toscana”. Proprio gli anglosassoni furono i primi a scoprire Bagni di Lucca e le proprietà terapeutiche delle sue acque, amandola al punto da trasformarla in una piccola seconda patria. Il paese infatti diventò – e ancor oggi si possono scorgere tracce di quella fulgida esplosione british – un esclusivo ritrovo per la nobiltà e i diplomatici di tutta Europa, accreditati presso la corte di Lucca ed il Granducato di Toscana, nonché meta di illustrissimi ospiti, come i poeti Byron, Shelley, Lever, Giusti, Monti e poi nel Novecento Carducci, Pascoli, Montale; di scrittori come Dumas e musicisti come Strauss, Listz, Paganini, Puccini, Mascagni; politici e regnanti come i Napoleonidi, la regina Margherita, D'Azeglio, Galeazzo Ciano; religiosi come San Luigi Gonzaga, Santa Gemma Galgani e addirittura di Papi, come Sisto IV e V.

SERVIZI

Il centro del paese gode di tutti i servizi necessari a potervi trascorrere tutto l'anno. Particolarmente attraenti, ancora oggi, le 19 sorgenti termali che sgorgano dalle falde del Colle di Corsena. Ai classici trattamenti termali è inoltre possibile abbinare terapie fisiche, massofiochinesiterapiche, ludiche e sportive: il tutto in un ambiente che mantiene il fascino dell’esclusiva stazione termale ottocentesca.

10
4
5
2
1
Privato
Autonomo
Presente