Mercato del pregio in crescita a Milano e Roma. Milano resta la città più vivace

In un mercato in continua trasformazione, Milano e Roma restano le sovrane indiscusse delle case di lusso. Nel primo semestre 2018, in queste due città i prezzi sono rimasti stabili rispetto al semestre precedente. È quanto si legge nel report realizzato da Santandrea Luxury Houses e Doxa, che ha preso in considerazione Milano e Roma, i due principali mercati del lusso in Italia.

Milano si conferma ancora una volta, tra le due città, come quella più dinamica, con una crescita del +0,2%. La domanda è cresciuta soprattutto a Brera, la zona della città più vivace, seguita dal Centro Storico e dalla zona Magenta – Pagano – Castello

Il Quadrilatero mantiene ancora il primato come la  zona più costosa, sia per quanto riguarda il mercato delle compravendite sia per quello delle locazioni. È stabile l’interesse ad acquistare casa. Questo ha portato a spostare gli immobili in vendita verso il mercato della locazione. 

Tra le zone di Milano con i prezzi più elevati, dopo quella del Quadrilatero, c'è quella di Palestro-Duse Brera, dove i prezzi vanno dagli 8.000 ai 9.000 €/mq.

A Roma, sono aumentate le compravendite soprattutto nella zona del Centro Storico, confermando il trend del 2017. Il Centro Storico si conferma anche come la zona con i prezzi più alti, che si aggirano intorno ai 10.500 €/mq per il nuovo, e intorno agli 8.500 €/mq per l’usato. Seguono, come le zone più costose della capitale, Aventino e Trastevere.

Il mercato delle locazioni è più dinamico a Milano, in particolare nei quartieri Magenta – Pagano – Castello, Brera e Centro Storico. In quest’ultimo, insieme alle zone Quadrilatero e Brera, c’è anche una maggiore disponibilità di abitazioni ed è sempre più alto il numero di contratti conclusi. 

A Roma il mercato delle locazioni risulta più stabile, dal punto di vista della domanda, nelle zone del Centro Storico, Aventino, Prati e Trastevere, Parioli, Pinciano-Veneto. La disponibilità di immobili è cresciuta nel quartiere Parioli, mentre è diminuita nel Centro Storico. 

«Quello delle residenze di pregio è sempre più un mercato a sé, che segue delle dinamiche differenti rispetto al residenziale classico» ci tiene a specificare Fabio Guglielmi, amministratore delegato Santandrea Luxury Houses. «L’immobile di lusso non è più quello che semplicemente costa tanto, ma è un bene al top per diversi elementi che vanno dalla sua posizione, dalla vicinanza ai servizi come scuole e negozi, ai mezzi pubblici, dalla sicurezza che può garantire ai suoi inquilini. È un tipo di casa che conserva ancora il significato di bene rifugio, di investimento e che ha una tipologia di clientela che cerca un ambiente in grado si esprimere la sua personalità, il suo standing elevato. Il cliente tipo di un immobile di pregio non compra solo una casa, compra una storia, un simbolo, ormai anche una firma se pensiamo soprattutto ai grandi progetti architettonici milanesi».  

Ed è proprio questo quello che è emerso dall’indagine qualitativa realizzata Doxa e Santandrea, nata con lo scopo di identificare i bisogni e le esigenze della domanda degli immobili di pregio. La casa di oggi, sempre più tecnologica ed ecosostenibile, è prima di tutto un rifugio personale, dove potersi esprimere, ma rappresenta anche un luogo polifunzionale e di condivisione, dove l’outdoor diventa estensione naturale dell’indoor e viceversa.

Il lusso, anche in un’ottica futura, si traduce, quindi, in un concetto più ampio, che abbraccia sempre in modo più deciso l’idea che in una casa bellissima si debba avere prima di tutto il piacere dell’abitare, la possibilità, cioè, di avere un luogo funzionale che possa essere, allo stesso tempo, il nido delle nostre emozioni.

È stato presentato a Milano, alla stampa, nella sede della Doxa, il report “ Mercato delle residenze di pregio Milano e Roma” Santandrea Luxury Houses - Doxa. Il report nasce dalla pluriennale esperienza (da oltre 70 anni) maturata da Doxa, prima nell’attività di ricerche di mercato in Italia, e dalla posizione di rilievo di Santandrea Luxury Houses nel mercato dell’intermediazione di immobili di pregio nelle principali città italiane.

Per richiedere il report completo invia un email a direzione@immobilisantandrea.it

Il report è stato presentato ai giornalisti durante il press lunch che si è tenuto a Milano il giorno 10 ottobre, leggi il comunicato stampa.