Questo sito non utilizza cookie propri di profilazione ma utilizza cookie di terze parti (altri siti), anche di profilazione, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se prosegui cliccando sul bottone "Continua" acconsenti all’uso dei cookie.
Se cambierai idea potrai modificare le tue preferenze tramite il link denominato “Cookie” in calce alle pagine del sito.
Questo sito non utilizza cookie propri di profilazione ma utilizza cookie di terze parti (altri siti), anche di profilazione, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Cliccando sul bottone "Salva" accetterai la configurazione che hai impostato.
Se cambierai idea potrai modificare le tue preferenze tramite il link denominato “Cookie” in calce alle pagine del sito.
Informativa Cookie
Con il presente documento, la scrivente Gabetti Property Solutions Agency S.p.A., via B. Quaranta 40, Milano, tel 0277551, mail: privacy@immobilisantandrea.it (“Titolare”), fornisce in conformità agli artt. 13 e 122 del D. Lgs. 196/2003 (“Codice Privacy”), nonché al Provvedimento generale del Garante privacy dell’8 maggio 2014, alcune informazioni relative ai cookie utilizzati nel presente sito web.

Cosa sono i cookie
Un “cookie” è un piccolo file di testo creato, sul computer dell’utente, al momento in cui questo accede ad un determinato sito, con lo scopo di immagazzinare e trasportare informazioni. I cookie sono inviati dal sito web visitato dall’utente al suo terminale ove sono memorizzati dal browser dell’utente (Firefox, Google Chrome, Internet Explorer, Mozilla ecc.) per essere ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva. Ogni volta che l’utente torna a visitare il sito Web, il browser rinvia questi cookie al sito stesso in modo da permettere ai gestori di offrire all’utente un’esperienza personalizzata, che rifletta i suoi interessi e le sue preferenze e faciliti l’accesso ai servizi in esso contenuti.
I cookie possono essere permanenti (“Cookie Persistenti”) se rimangono sul computer finché l'utente non li elimina, oppure temporanei (“Cookie di Sessione”) se sono disattivati alla chiusura del browser. I cookie possono anche essere cookie di prime parti (“Cookie del Titolare”) se impostati dal gestore del sito visitato, oppure cookie di terze parti se impostati da gestori di siti o di web server diversi da quello visitato con finalità e secondo le modalità da questi definiti (“Cookie di Terze Parti”).

Tipologie di cookie

Cookie Indispensabili o Cookie Tecnici
Questi cookie sono fondamentali per consentire all'utente di spostarsi nel sito e utilizzare i servizi richiesti, sono cookie del Titolare e possono essere Cookie Persistenti o Cookie di Sessione.

Cookie Analytics
I cookie funzionali raccolgono informazioni sull'utilizzo di un sito da parte degli utenti, come ad esempio quali sono le pagine visitate con maggiore frequenza. Questi cookie non memorizzano dati identificativi dei singoli visitatori, ma solo dati aggregati e in forma anonima In sostanza, questi cookie raccolgono informazioni anonime sulle pagine visitate e i messaggi pubblicitari visualizzati.
Questi cookie possono essere Cookie Persistenti o Cookie di Sessione, del Titolare o di Terze Parti.

Cookie di funzionalità
Questi cookie consentono al sito di ricordare le scelte dei visitatori (ad esempio il nome utente, la lingua o il Paese di accesso) e fornire funzionalità più personalizzate. I cookie di funzionalità possono servire anche per fornire servizi richiesti dall'utente, come l'accesso a un video oppure l'inserimento di un commento su un blog. Le informazioni utilizzate da questi cookie sono in forma anonima e non è possibile tracciare la navigazione degli utenti su altri siti. In sostanza, questi cookie ricordano le scelte individuali fatte dagli utenti per migliorare la loro esperienza di navigazione.
Questi cookie possono essere Cookie Persistenti o Cookie di Sessione, del Titolare o di Terze Parti.

Cookie pubblicitari
Questi cookie sono impiegati per personalizzare le visualizzazioni di un annuncio pubblicitario da parte dell'utente e per monitorare la distribuzione delle campagne pubblicitarie. In pratica, si tratta di cookie legati ai servizi pubblicitari forniti da terzi sui vari siti, come ad esempio inserzionisti e loro agenti.
I cookie pubblicitari sono Cookie di Terze Parti e possono essere Cookie Persistenti o Cookie di Sessione.

Cookie utilizzati dal Titolare e finalità.

Cookies tecnici
Utilizziamo questa tipologia di cookie per gestire la fase di registrazione e accesso da parte degli utenti. Senza questi cookie l'utente non potrebbe accedere ai servizi e il sito web non potrebbe funzionare correttamente.
Per questi cookies non è richiesto alcun consenso da parte dell’interessato

Google Analytics
Il Sito utilizza Google Analytics. Si tratta di un servizio di analisi web fornito da Google Inc. ("Google") che utilizza dei cookie che vengono depositati sul computer dell'utente per consentire analisi statistiche in forma aggregata in ordine all'utilizzo del sito web visitato.
Tali cookie potranno essere disattivati cliccando sul link di configurazione in fondo a questa pagina.
Per consultare l'informativa privacy della società Google Inc., titolare autonomo del trattamento dei dati relativi al servizio Google Analytics, si rinvia al sito internet
http://www.google.com/intl/en/analytics/privacyoverview.html
Tuttavia per eliminarli dal tuo computer dovrai accedere a questo link opt-out.
Tali cookie potranno essere disattivati cliccando sul link di configurazione in fondo a questa pagina.


Modalità del trattamento
Il trattamento dei dati viene effettuato con strumenti automatizzati dal Titolare. Non viene effettuata alcuna diffusione o comunicazione.
Disabilitazione dei cookie
Fermo restando quanto sopra indicato in ordine ai cookie strettamente necessari alla navigazione, l’utente può eliminare gli altri cookie attraverso la funzionalità a tal fine messa a disposizione dal Titolare tramite la presente informativa oppure direttamente tramite il proprio browser.
Ciascun browser presenta procedure diverse per la gestione delle impostazioni. L’utente può ottenere istruzioni specifiche attraverso i link sottostanti.
Microsoft Windows Explorer
Google Chrome
Mozilla Firefox
Apple Safari
La disattivazione dei cookie di terze parti è inoltre possibile attraverso le modalità rese disponibili direttamente dalla società terza titolare per detto trattamento, come indicato ai link riportati nel paragrafo “cookie di terze parti”
Se il browser uilizzato non è tra quelli proposti, selezionare la funzione "Aiuto" sul proprio browser web per informazioni su come procedere.
Attenzione: alcune sezioni dei nostri siti sono accessibili solo abilitando i cookie; disattivandoli è possibile che l'utente non abbia più accesso ad alcuni contenuti e non possa apprezzare appieno le funzionalità dei nostri siti web.

Diritti dell’interessato
Art. 7 D. Lgs. 196/2003
1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
a) dell’origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
3. L’interessato ha diritto di ottenere:
a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.


Per cambiare la configurazione
Google Analytics
Il Sito utilizza Google Analytics. Si tratta di un servizio di analisi web fornito da Google Inc. ("Google") che utilizza dei cookie che vengono depositati sul computer dell'utente per consentire analisi statistiche in forma aggregata in ordine all'utilizzo del sito web visitato.
Per avere maggiori dettagli clicca su questo link.
Abilitati
Disabilitati
Salva
Categoria Nome Terze parti Descrizione
Performance _ga Google Analytics La libreria javascript Google Universal Analytics utilizza i cookie per distinguere in maniera anonima gli utenti unici e per gestire le frequenza delle richieste verso il server. Per consultare l'informativa privacy della società Google Inc., titolare autonomo del trattamento dei dati relativi al servizio Google Analytics, clicca qui.
Per l´opt-out clicca qui.
_gat

Liguria e Toscana, le località top per la clientela del lusso.

La clientela del lusso è a caccia di ville di pregio nella riviera ligure e toscana ma oltre all'imprescindibile piscina esterna, sono ormai requisiti fondamentali il posto barca, l’accesso diretto al mare e, per la locazione, il personale di servizio (compreso uno chef). In Toscana, chi vuole acquistare una propria residenza turistica deve investire almeno 1,5 milioni di euro per una villa di lusso o per un casale ristrutturato; chi opta invece per la locazione deve spendere almeno 10-15.000 euro a settimana per le località top. È disposto a pagare anche 60.000 euro per un mese di vacanza chi sceglie mete come Portofino.

 

È quanto rilevato dalla rete di agenzie Santandrea Luxury Houses, specializzata nella compravendita e nell'affitto di residenze di pregio, anche in medium e short rent.

 

In questo periodo stiamo riscontrando nuovo fermento nel mercato delle seconde case – dichiara Fabio Guglielmi, Consigliere Delegato Gabetti Agency –. Per quanto riguarda la locazione, è sicuramente dovuto al fatto che chi solitamente preferiva una vacanza all’estero, quest’anno ha invece scelto di rimanere in Italia, optando per mete quali la Liguria o la Toscana, in grado di garantire soluzioni e contesto di alto profilo. Per la compravendita perché, a seguito dell’emergenza Covid, si è riscoperto il piacere di fruire di una seconda casa propria”.

 

LIGURIA

 

Le località top per la clientela di lusso sono Portofino e Santa Margherita Ligure, seguono Zoagli e Camogli. Per quanto riguarda le richieste in locazione per il periodo estivo, il cliente tipo quest’anno proviene per il 70% dalla Lombardia, mentre il resto dal Piemonte e, in parte, dall’Emilia Romagna, in particolare dalle province di Parma e Piacenza. Oltre all’appeal delle zone centrali, si riscoprono anche zone più esterne con ampi spazi all’aperto, piscine o jacuzzi con vista panoramica.

 

Quest’anno, come non mai, la richiesta di ville da affittare è altissima e la crescente domanda ha portato a mantenere i canoni su parametri molto elevati. Per fare un esempio, nel mese di giugno, come Santandrea Short Rent abbiamo affittato a Santa Margherita una villa con piscina,vista panoramica, vasca idromassaggio, giardino di 1.500 metri quadrati a 10.000 euro a settimana”, spiega Emiliano Di Bartolo, Amministratore Delegato di Gabetti Short Rent.

 

Guardando ai canoni settimanali, il top si registra a Portofino: qui le ville con piscina sono estremamente richieste in locazione a fronte di una esiguità di offerta. I valori delle locazioni in alta stagione sono molto elevati (mediamente siamo anche oltre i 15.000 euro a settimana) perché nel “pacchetto” sono generalmente inclusi i servizi per offrire il massimo comfort (personale di servizio, chef, barca ormeggiata). Per gli appartamenti si è invece intorno ai 3-4.000 euro a settimana.

A Santa Margherita, sempre per ville con piscina, i canoni settimanali sono intorno ai 10.000 euro a settimana, mentre per gli appartamenti siamo circa a 1.500-2000 euro a settimana.


Per quanto concerne il mercato degli appartamenti, le dotazioni più richieste, sia per la vendita sia per la locazione, sono il posto auto (sotto l’appartamento), la comodità ai negozi e ai servizi, la vicinanza alle spiagge attrezzate e, come sempre, si predilige l’appartamento con vista mare. Importante la dotazione di collegamento wifi,per agevolare attività di smart working. La tipologia di appartamento più richiesto per l’affitto è quella che offre tra i 4 e i 6 posti letto, con le 2 camere più il divano in soggiorno.

 

Anche per quanto riguarda la vendita, occorre sottolineare il ritorno di un interesse soprattutto da parte dei liguri stessi. La situazione attuale ha riportato l’attenzione al mattone in generale come fonte d’investimento, riavvicinando anche il ligure al mercato della seconda casa al mare, soprattutto per appartamenti semi centrali. In questo contesto le quotazioni rimangono elevate in particolare per Portofino dove per un appartamento di 100 metri quadrati, fronte mare, la richiesta si avvicina a 19.000 euro al metro quadrato. Quotazioni lievemente inferiori per Santa Margherita Ligure, dove per un attico in Centro la richiesta è di 16.500 euro al metro quadrato.

 

 

TOSCANA

 

Per il mercato della compravendita, si rileva una richiesta di soluzioni in villa con almeno 3 camere da letto, dotate di piscina. Le località più richieste sono l’Argentario e Forte dei Marmi, oltre alle colline della Versilia per chi è alla ricerca della tranquillità garantita dai rustici.


A livello di provenienza dei potenziali acquirenti, gli italiani giungono prevalentemente dal Nord Italia, ma per quanto riguarda l’Argentario, sono molto presenti da sempre i clienti del Lazio. Non mancano però le richieste anche da parte di stranieri prettamente europei: in questo momento soprattutto inglesi, svedesi, olandesi e norvegesi.

Sul mercato immobiliare di lusso di queste zone non mancano le soluzioni di particolare pregio tra cui ville storiche di epoca settecentesca, per quanto riguarda la zona delle colline della Versilia, solitamente affrescate e con giardini storici,oppure in classico stile toscano, con esterni in pietra e interni perfettamente ristrutturati con gusto e moderna eleganza, questo per chi predilige la quiete a pochi chilometri dal mare. Anche in questo caso la piscina è un must,unitamente a vaste aree di giardino, o averi e propri parchi, che assicurano la privacy necessaria a rendere l’abitazione una proprietà esclusiva per eccellenza.

 

Il mercato in questo momento è decisamente favorevole per gli acquisti, visto che l’offerta è caratterizzata da soluzioni molto interessanti. Per quanto riguardai prezzi, dato il particolare mercato, molto dipende dal tipo di proprietà e dall'unicità del contesto, ma si possono trovare classici esempi di casali e altri tipi di ville esclusive già intorno a 1,5 milioni di euro.

 

Per quanto riguarda la locazione, in Toscana si rileva un interesse per le località di Forte dei Marmi, Marina di Pietrasanta, Lido di Camaiore, Viareggio, L’Elba, Castiglioncello oltre all’Argentario.

La richiesta è per soluzioni con minimo 6 posti letto: nel caso di ville sono fondamentali la piscina, la discesa a mare,oltre alla riservatezza. Altri elementi considerati come plus sono jacuzzi, il posto barca, il personale di servizio e uno chef personale inclusi nel“pacchetto”.

 

Tra i nuovi aspetti legati al Covid si riscontra l’esigenza di un servizio di sanificazione,oltre a una sempre maggiore privacy.

A livello di canoni, per ville con 10 posti letto, si registrano cifre intorno ai 15-20.000 euro a settimana, servizi esclusi, per l’Argentario, per il mese di luglio, di 20-25.000 euro invece nel mese di agosto. La media è di 10.000 euro a settimana per Forte dei Marmi.


Leggi il comunicato stampa