Arredamenti di lusso

Gli arredamenti di lusso si caratterizzano per i materiali di qualità, le lavorazioni di pregio e antiche, l'attenzione ai dettagli e la funzionalità delle soluzioni.Non esiste una definizione unica per gli arredamenti di lusso. Tuttavia è possibile identificare alcune caratteristiche e tendenze che riguardano mobili e arredi per le case di lusso. La prima è senza dubbio che un arredamento di lusso deve esprimere, rispecchiare e raccontare il gusto, la personalità e le esperienze di vita dei proprietari di quell'immobile di pregio e questo ha relativamente poco a che fare con l'idea che un arredo di lusso sia classico oppure contemporaneo. La seconda caratteristica che contraddistingue gli arredi di lusso è il valore aggiunto che le scelte di interior design possono dare all'esperienza dell'abitare in un appartamento di pregio: ottimizzazione degli spazi, soluzioni su misura e servizi innovativi tali da gratificare la sfera emotiva e psicofisica dei proprietari sono tutti aspetti sempre più richiesti ai personal architect incaricati di arredare le case di lusso. Infine, e anche questo è un valore immateriale, è l'attenzione ai dettagli e un percepibile filo logico nello stile a fare davvero la differenza tra un arredamento che semplicemente fa sfoggio di opulenza e degli arredamenti di lusso che sanno davvero impreziosire un immobile di valore.


Come si riconoscono gli arredamenti di lusso

Gli arredamenti di lusso si riconoscono per l'uso di materiali pregiati, per i mobili, i tessuti e l'illuminazione, la cura dei dettagli, le soluzioni su misura che interpretano perfettamente gli spazi a disposizione nell'appartamento, la presenza di complementi d'arredo di stile e funzionali e in generale per un senso complessivo di armonia ed equilibrio per cui nulla stona e tutto sembra perfettamente pertinente allo stile di vita dei proprietari della casa. Tutto questo riguarda sia gli arredamenti di lusso classici che quelli contemporanei.

Arredamenti di lusso classici

Gli arredamenti di lusso classici sono sempre una scelta sicura quando si tratta di arredare con stile un immobile di pregio. Gli arredi lussuosi in stile classico si contraddistinguono per l'uso di materiali preziosi e storici come i broccati, legni pregiati come il noce, l'olivo e la quercia magari accostati con pietre levigate o il marmo per tavoli e tavolini, piani da lavoro per la cucina, arredi per i bagni. Anche tecniche di lavorazione come le boiserie e l'intarsio sono caratteristiche degli arredamenti di lusso classici, spesso impreziositi da finiture dorate, o il capitonné per le testate dei letti, con l'uso di cristalli o pietre brillanti al posto dei bottoni. In tutti questi casi risulta subito evidente come l'esclusività, la ricercatezza e la preziosità di materiali e tecniche di lavorazione rendano mobili, complementi e soluzioni d'arredo di valore superiore.

Arredamenti di lusso contemporanei

Gli arredamenti di lusso contemporanei sono una tendenza sempre più diffusa non solo per gli appartamenti in immobili di nuova costruzione e di prestigio nei contesti metropolitani ma anche per creare contrasti in edifici storici. Forme geometriche ed essenziali, linee pulite e nette, citazioni pop di stili d'arredo del recente passato, dagli anni Cinquanta agli Ottanta, e l'uso di materiali contemporanei come il vetro e l'acciaio accostati ad altri preziosi e ricercati come la pelle o i tessuti etnici reinterpretati sono le caratteristiche che rendono riconoscibile uno stile d'arredamento moderno, elegante e di lusso.