Home Page

Santandrea Luxury Houses

Apri menu
Torna alle news La classifica 2022 dei migliori chef al mondo La classifica 2022 dei migliori chef al mondo

La classifica 2022 dei migliori chef al mondo

I migliori chef al mondo sono una garanzia per quanto riguarda la qualità degli ingredienti, la ricercatezza dei piatti e la creatività alla base dei menù proposti ai propri ospiti: scopriamo quali sono i migliori chef del 2022 a livello mondiale, con un focus su quelli stellati Michelin e sugli chef italiani.

14/07/2022

I migliori chef al mondo sono una garanzia per quanto riguarda la qualità degli ingredienti, la ricercatezza dei piatti e la creatività alla base dei menù proposti ai propri ospiti. I loro ristoranti si distinguono per l’esclusività delle location, il servizio offerto e l'unicità dei pasti: scopriamo quali sono i migliori chef del 2022 a livello mondiale, con un focus su quelli stellati Michelin e sugli chef italiani.

INDICE:

La classifica dei migliori chef al mondo nel 2022

Migliori chef al mondo 2022: classifica - Santandrea Luxury Houses Godersi un pasto preparato da uno dei migliori chef del mondo è un’esperienza da provare almeno una volta nella vita. I piatti e i sapori ideati da questi geni della cucina sono davvero eccezionali, in certi casi unici, e spesso da gustare in location esclusive dove il trattamento per gli ospiti è di qualità elevatissima. Ma quali sono i migliori chef al mondo attualmente? Dopo aver già presentato in un altro articolo i ristoranti più lussuosi presenti sul territorio italiano, è il momento di fare un punto su quali siano i migliori chef del pianeta secondo la classifica stilata per il 2022 da Top 100 - The Best Chefs. Questo elenco include i migliori chef stellati del mondo, ovvero le figure più famose e riconosciute a livello internazionale nel settore della cucina di lusso. Per il 2022 la cerimonia di premiazione dei The Best Chef Awards torna a Madrid e si terrà dal 18 al 20 settembre.

Questa sesta edizione in terra spagnola incoronerà il miglior chef al mondo, ma c’è già una regina per quanto riguarda la migliore chef del 2022, ovvero Leonor Espinosa, chef e proprietaria del ristorante Leo a Bogotà, in Colombia. Secondo The World's 50 Best Restaurants, è lei la migliore del mondo nella sua categoria, ma ci sono anche dei candidati che partono favoriti per il premio finale ancora da assegnare: scopriamoli.

  • Michele Troisgros - Chef nato a Torino è salito alla ribalta in Francia, risultando addirittura primo nel 2018 nella classifica Le Chef, che premia i migliori chef al mondo sulla base del giudizio dei loro stessi colleghi, grazie al suo lavoro nel celebre ristorante Maison Troisgros a Ouches, che ottiene le tre stelle Michelin da 50 anni di fila.
  • Yannick Alleno - Proprietario di diciassette ristoranti a livello mondiale, di cui due con tre stelle Michelin contemporaneamente nel 2018 - da cui il soprannome “lo chef a 6 stelle” -, è un altro chef francese tra i migliori al mondo.
  • Alain Ducasse - Rimaniamo in Francia per questo chef che ha accumulato ventuno stelle Michelin nel corso della sua carriera in cucina e che è riuscito, negli anni, a creare una sorta di catena di ristoranti di lusso e stellati, tutti sotto la sua guida.
  • Seiji Yamamoto - Ci trasferiamo in Giappone per questo chef che ha ottenuto le tre stelle Michelin a Tokyo, per il suo ristorante Nihonryori RyuGin, presente nella classifica di The World’s 50 Best Restaurants, già menzionata nel nostro articolo sui ristoranti più lussuosi presenti sul territorio italiano.
  • Anne Sophie Pic - La chef francese è una delle poche figure femminili ad essere stata inclusa nella classifica Le Chef (nel 2017 e 2018), ma anche ottenuto le tre stelle Michelin ed è stata eletta Miglior Chef Donna nel 2011, oltre ad essere la proprietaria di un altro dei ristoranti inclusi nella classifica dei The World’s 50 Best Restaurants, il suo Maison Pic.
  • René Redzepi - Questo chef danese di origini albanesi fa dell’ecologia e dell’amore per il pianeta due linee guida della sua cucina, che si basa solo su prodotti reperibili nel territorio circostante al suo ristorante, il Noma, che ha due stelle Michelin.
  • Pierre Gagnaire - Un altro chef francese, tra i più famosi in assoluto, chiude questo elenco dei migliori al mondo, grazie ai suoi ristoranti sparsi per il mondo, tra cui il Pierre Gagnaire di Parigi, con le sue tre stelle Michelin.


I migliori chef italiani nella classifica mondiale 2022

Migliori chef al mondo 2022: classifica Italia - Santandrea Luxury Houses Nella classifica dei 100 migliori chef al mondo selezionati da Top 100 - The Best Chefs, ci sono anche diversi personaggi di spicco provenienti dall’Italia. È arrivato dunque il momento di scoprire quali siano i migliori chef italiani nella classifica mondiale, in lizza per vincere il premio di miglior chef al mondo nel 2022.

  • Annie Feolde - Iniziamo con questa chef donna, titolare insieme al marito Giorgio, dell’Enoteca Pinchiorri di Firenze - di cui parliamo più in dettaglio nel nostro articolo sui ristoranti italiani più lussuosi - è la prima figura femminile in Italia a ricevere tre stelle Michelin.
  • Giuseppe Iannotti - Questo chef, titolare del Krèsios di Telese (Campania), fa della creatività e delle contaminazioni culturali due linee guida della sua cucina, unendo i sapori del suo territorio con piatti e idee innovative.
  • Diego Rossi - Questo chef si è formato al St. Hubertus di San Cassiano (Trentino Alto Adige), che rientra tra i 100 della classifica di The World’s 50 Best Restaurants, locale di Norbert Niederkofler, prima di diventare un punto di riferimento sull'uso delle frattaglie in cucina con il suo ristorante Trippa di Milano.
  • Moreno Cedroni - Titolare del ristorante Madonnina del Pescatore di Senigallia (Marche), dove ha ottenuto due stelle Michelin, grazie ai suoi piatti di pesce, ricette delicate e creative che spaziano da una ricciola cruda servita con una salsa di porri e citronella, con violetta e basilico alla lasagnetta di mare.
  • Felix Lo Basso - Il ristorante di questo chef, il Felix Lo Basso Home & Restaurant di Milano, ha solo 12 posti al bancone, disposti attorno alla sua area di lavoro, che si trasforma letteralmente in un palcoscenico, dove le creazioni sono pensate per lasciare gli ospiti a bocca aperta.
  • Riccardo Camanini - Proprietario del famoso Lido 84 di Gardone Riviera (Lombardia), è il primo chef italiano nella classifica mondiale di The World’s 50 Best Restaurants, grazie ai suoi piatti che privilegiano i prodotti del Lago di Garda e dei pascoli della zona.
  • Domenico Marotta - Nel suo ristorante Marotta Villa La Collinetta a Squille (Campania), questo chef sfrutta gli ingredienti di altissima qualità disponibili nel territorio circostante, con un'attenzione ossessiva al processo di cottura, alle consistenze e alla centralità dei singoli elementi.
  • Giovanni Solofra - Rimaniamo in Campania per questo chef, titolare del ristorante Tre Olivi di Paestum, dove è la dieta mediterranea a guidare la scelta degli ingredienti, dei sapori e dei piatti.
  • Massimo Bottura - Impossibile non citare questo chef stellato tra i migliori al mondo, grazie alla sua Osteria Francescana di Modena, premiata con le tre stelle Michelin prima nella classifica dei The World’s 50 Best Restaurants Awards per il 2016, riconoscimento mai ottenuto da un ristorante italiano in precedenza.
  • Nadia Santini - Chiudiamo con una delle chef italiane più famose, grazie alle sue tre stelle Michelin ottenute per il suo ristorante Dal Pescatore di Canneto Sull’Oglio (Lombardia), dove la cucina tradizionale italiana l’ha portata addirittura a rientrare nella classifica di Le Chef per il 2018.



    Condividi l'articolo

Altri articoli