Home Page

Santandrea Luxury Houses

Apri menu
Torna alle news Idee per arredare una casa minimal di lusso Idee per arredare una casa minimal di lusso

Idee per arredare una casa minimal di lusso

La scelta dell’arredamento di una casa di lusso è fondamentale per valorizzare gli ambienti e offrire il massimo comfort, due elementi centrali nello stile minimal, che unisce eleganza e funzionalità.

18/05/2022

La scelta dell’arredamento di una casa di lusso è fondamentale per valorizzare gli ambienti e offrire il massimo comfort, due elementi centrali nello stile minimal, che unisce eleganza e funzionalità. Partendo dal mobilio fino alla scelta di materiali naturali come il legno e la pietra, una casa minimal di lusso si contraddistingue per essenzialità e geometrie semplici.

INDICE:

Arredamento minimal per una casa di lusso

Casa minimal di lusso: come arredarla - Santandrea Luxury Houses L’arredamento minimal non rinuncia alla sua essenza, neppure in una casa di lusso. Sì, perché lo stile minimal degli interni è sempre caratterizzato da semplicità ed essenzialità, anche quando si ha a che fare con abitazioni lussuose e di grandi dimensioni. Gli arredamenti minimalisti sono puliti ed eleganti, dominati da forme lineari e geometriche, che favoriscono al contempo la funzionalità e l’assenza di elementi superflui. Ciò significa che arredare una casa di lusso in stile minimal comporta la scelta di un numero limitato di elementi di arredo, ma che siano pregiati, sia a livello di design che di materiali - su cui ci concentreremo in seguito. Similmente per quanto accade con l’arredamento di lusso in stile moderno, come descritto nel caso delle ville da sogno, anche il design minimalista predilige linee nette e pulite, spazi e volumi definiti, di cui alcuni esempi possono essere identificati negli open space di lusso. In un contesto architettonico minimal, le decorazioni sono per lo più assenti, sostituite da giochi di linee geometriche, favoriti anche dalla scelta di colori neutri, come il bianco, il beige e il grigio nelle sue sfumature più chiare, ma anche il nero.

Gli interni arredati in stile minimalista sono ordinati, essenziali ed equilibrati in ogni ambiente della casa, anche nelle abitazioni di lusso. Quest’ultimo dovrà emergere dall’ampiezza degli spazi, dall’accoglienza degli ambienti sia per i proprietari che per gli ospiti, tramite, ad esempio, la scelta di divani big size in tessuto o pelle e attraverso l’eleganza garantita da strutture leggere ed elementi di arredo sospesi. Anche la camera in stile minimal di lusso non deve essere appesantita da arredi eccessivi, ma ruotare intorno al letto, basso e posizionato al centro della stanza, con pareti interamente libere e una cabina armadio come soluzione ideale per non appesantire gli interni. Anche il bagno di lusso in stile minimalista va nella stessa direzione, soprattutto grazie alla possibilità di sfruttare resine e polimeri per ottenere superfici uniformi e semplici. Dunque anche una casa in stile minimal può essere arredata in maniera lussuosa, grazie a scelte architettoniche minimali e allo stesso tempo eleganti, che però non prevedano elementi ricercati o materiali sfarzosi. Anzi. Molto meglio ricercare la raffinatezza tramite la scelta di specifici oggetti di lusso eleganti e di pregio, come suggeriamo in un altro nostro articolo.

Pietra e legno: i materiali per interni di lusso in stile moderno

Casa minimal di lusso: materiali per interni di lusso - Santandrea Luxury Houses Passando alla scelta dei materiali per gli interni di una casa di lusso minimal, è possibile identificare immediatamente due protagonisti: il legno e la pietra. Se è vero che una casa di lusso con interni dal design minimal può includere anche elementi tecnologici e materiali innovativi, questi devono però poter trovare un equilibrio con complementi d’arredo raffinati e materiali naturali, come, appunto, il legno e la pietra. Questi due elementi in un contesto minimalista vengono spesso lavorati artigianalmente o lasciati grezzi, sempre al fine di trasmettere un senso di semplicità e pulizia.

Approfondendo il discorso legato al legno come materiale primario, lo stile minimale predilige legni non intagliati e conservati grezzi, per favorire un senso di semplicità e naturalezza all’interno dell’abitazione. I materiali più indicati per una casa minimal di lusso, oltre al legno - possibilmente massello - e alla pietra - anche lavica - sono il vetro e, soprattutto per i pavimenti, resine di ultima generazione resistenti e lisce. Per quanto riguarda, invece, la scelta di interni di lusso, anche in contesti minimalisti e moderni, vi rimandiamo a un nostro articolo dedicato al tema.

Il minimalismo degli open space di lusso

Casa minimal di lusso: open space di lusso - Santandrea Luxury Houses Infine, è opportuno menzionare anche gli open space di lusso, rispetto ai quali è sempre il minimalismo a rappresentare la caratteristica principale. L’arredamento di un open space è infatti pulito e minimale, dominato da forme lineari e geometriche, che favoriscono sia l’eleganza che la funzionalità. In un open space di lusso minimalista è essenziale anche nella scelta dell’illuminazione.

Quest’ultima infatti deve valorizzare gli elementi centrali di ogni stanza - ovvero il divano nella zona living, il letto in camera e il tavolo o l’isola in cucina - con luci al LED, faretti a terra e lampade di design. Il design minimal, inoltre, cerca di sfruttare al massimo la luce naturale e predilige colori neutri, come bianco, avorio, argento e nero, ideali per creare un’atmosfera elegante e di classe.



Condividi l'articolo

Altri articoli