Home Page

Santandrea Luxury Houses

Apri menu
Torna alle news Come realizzare una palestra domestica di lusso Come realizzare una palestra domestica di lusso

Come realizzare una palestra domestica di lusso

Gli ambienti dedicati al fitness sono sempre più protagonisti nelle abitazioni di lusso, grazie anche a innovativi attrezzi di design disponibili sul mercato: ecco i consigli su come realizzare una palestra in una casa di lusso.

23/09/2022

In questi anni gli ambienti dedicati al fitness e all’allenamento sono sempre più protagonisti nelle case di lusso, grazie anche a innovativi accessori hi-tech e alla possibilità di acquistare attrezzi di design disponibili sul mercato degli oggetti di lusso: ecco i consigli su come realizzare una palestra all’interno di un’abitazione di lusso.

INDICE:

I consigli da seguire per una palestra domestica di lusso

Palestra domestica di lusso: consigli - Santandrea Luxury Houses L’introduzione di spazi pensati per l’allenamento e il fitness all’interno di una casa di lusso è un trend che va avanti da diverso tempo. Certamente la pandemia da Covid-19 ha però accentuato e accelerato questa tendenza a partire dal 2020, fino a condurre alla situazione attuale, ovvero un contesto in cui il design degli interni è sempre più attento alla realizzazione di palestre domestiche. Ovviamente, quando si tratta di arredare un’abitazione di lusso - argomento che affrontiamo in un articolo dedicato -, anche un ambiente pensato per la sola attività fisica dovrà rispettare lo stile di tutta la casa e conservarne l’eleganza: in questa direzione vanno anche l’ideazione e la produzione di attrezzi e device per lo sport realizzati da brand di design. Prima di passare però ai migliori attrezzi di lusso per una palestra domestica, è opportuno partire da alcuni consigli generali da seguire per realizzare una palestra di lusso in casa. La prima cosa da fare è identificare il giusto ambiente da dedicare al fitness, così da sfruttare al meglio le funzionalità dell'abitazione e, allo stesso tempo, utilizzare una stanza che si presti per caratteristiche a questo scopo. A partire dalle dimensioni, che dovranno essere di almeno 20 metri quadrati, per consentire di muoversi liberamente durante l’allenamento. Si può optare sia per la creazione di un ambiente da zero sia per il cambio di utilizzo di una stanza usata precedentemente come come ripostiglio, ad esempio. Oltre alle giuste dimensioni, è essenziale anche che la stanza scelta per la palestra domestica abbia un buon ricircolo d’aria, indispensabile per ossigenare il corpo durante l’attività fisica, e che dunque includa una finestra di dimensioni adeguate oppure una tecnologia pensata per il ricambio di aria - argomento che approfondiremo più avanti.

Tornando al bisogno di muoversi liberamente durante l’allenamento, una palestra in casa dovrà essere funzionale e non ospitare dunque superfici e oggetti che possano occupare inutilmente spazio, come poltrone, sedie, tavoli, armadi, e così via. In particolare se si ha intenzione di inserire attrezzi da allenamento di lusso, potenzialmente anche ingombranti - come vedremo in seguito -, o anche di allenarsi in coppia e non sempre da soli. Un altro elemento fondamentale da considerare in una palestra domestica è la sua illuminazione: se la finestra può servire a favorire il ricambio di aria, è certamente un’ottima soluzione anche per portare luce nella stanza, così come la presenza di specchi - utili anche per vedersi mentre ci si allena e migliorare la tecnica -, della giusta illuminazione artificiale - che dovrà privilegiare le lampade a LED - e la scelta di colori adeguati per dipingere i muri - preferibilmente chiari e luminosi. Infine, per non rinunciare anche all'intrattenimento - magari durante allenamenti particolarmente lunghi o monotoni - una palestra domestica di lusso dovrà prevedere anche un impianto stereo per ascoltare musica o podcast e - perché no? - anche una TV grazie a cui distrarsi dalla fatica con una serie o un bel film. Ultimo consiglio, ma non meno importante: quando si tratta di “creare” una nuova stanza in una casa di lusso, è sempre bene rivolgersi ad un designer di interni, che riesca a unire le esigenze funzionali con lo stile e con l’omogeneità da creare tra il singolo ambiente e il resto della casa. Anche quando si tratta di una palestra domestica di lusso.

I migliori attrezzi di lusso per la palestra in casa

Palestra domestica di lusso: migliori attrezzi di lusso - Santandrea Luxury Houses Una volta scelta e predisposta la stanza ideale per il fitness in una casa di lusso, occorre anche selezionare gli attrezzi ideali per allenarsi al meglio. Ovviamente questi dipendono molto dal tipo di sport o di allenamento che si intende svolgere in casa, ma anche dallo stile e dal gusto del proprietario. Di recente sono stati lanciati nel mercato degli oggetti di lusso diversi attrezzi da palestra di design pensati per la casa, funzionali ma anche di classe e realizzati per integrarsi con l'arredamento dell'abitazione: scopriamo i migliori attrezzi di lusso per la palestra in casa.

  • TAPE FIT (Ever Life Design) - Una serie di attrezzi da palestra, disegnata da Monica Graffeo, che include cinghie per allenarsi in sospensione, mattoncino e tappetino yoga in sughero, oltre a sacche per pesi e manubri, il tutto realizzato con materiali naturali e riciclabili.
  • Rock (Tom Dixon) - Si tratta di un manubrio di 2,5 kg in marmo Green Forest, simile a una scultura, ideale anche da utilizzare semplicemente come elemento di arredo.
  • Tyngdlyftaren (Tingest) - Questi manubri ideati dal designer svedese Alexander Lervik sono disponibili in marmo (2 kg) e in ferro (3,5 e 7 kg), hanno una superficie ruvida e una texture che ne impedisce il rotolamento.
  • Ali (Giorgetti) - Questo sacco da boxe riprende il nome del grandissimo pugile Muhammad Ali, è fatto di pelle anilina spessorata e vellutata, e disponibile in tre colorazioni (bianco ghiaccio, fango e nero)..
  • Ares (Giorgetti) - Rimaniamo in casa Giorgetti per qusto set di manubri di design realizzati in ottone, rame, ebano nero, onice, Nero Marquinia, marmo rosa Portogallo, pietra serena e pietra dorata, tutti con forma identica ma con un peso diverso in base al materiale.
  • Kjerag (FitWood) - Questa ruota per addominali prodotta in Finlandia è ideale sia per allenarsi che per arredare la casa, ed è composta da un disco in multistrato di betulla naturale o laccato di bianco, con un’impugnatura è in acciaio inossidabile o in alluminio.
  • Body Building 2 (Atelier Biagetti) - La collezione di attrezzi da palestra di design di Atelier Biagetti, lanciata nel 2015, viene rinfrescata con un tocco d'oro dai due designer, grazie alla pelle dorata BIOVEG (un poliestere riciclato, realizzato con bottiglie di plastica).
  • Wellness Ball Active Sitting (Technogym) - Questo attrezzo da ginnastica, pensato per tonificare la muscolatura e migliorare l’equilibrio, è anche una seduta dinamica ideale per migliorare la postura.
  • Bigfoot (Protek) - Un sistema di arredo a scomparsa che include diverse soluzioni, tra cui il modulo con tapis roulant per una zona fitness domestica a zero ingombro.
  • FORME Life (fuseproject) - La palestra domestica di fuseproject è racchiusa in un grande specchio, che funge da deposito per gli attrezzi, ma anche da monitor touchscreen per accedere a lezioni di fitness che vanno dallo yoga al kickboxing, dai pesi allo stretching.
  • GYM BOX (James Wall) - Il designer James Wall ha invece pensato di inserire la palestra domestica in un box, una scatola compatta e leggera che racchiude una vera e propria palestra con moltissimi attrezzi ginnici e anche una panca regolabile.


I nuovi spazi hi-tech delle case di lusso

Palestra domestica di lusso: spazi hi-tech di lusso - Santandrea Luxury Houses Infine, come rileviamo anche nel nostro articolo sui migliori gadget hi-tech di lusso, l’associazione tra tecnologia e lusso non è più una novità ormai. Sempre più proprietari di case di lusso, infatti, attrezzano spazi hi-tech all’interno delle proprie abitazioni, dotandosi soprattutto di apparecchi per creare ambienti dedicati al fitness e al wellness. I prezzi di questi gadget hi-tech di lusso sono ovviamente elevati, ma alcuni di questi prodotti, realizzati dai più famosi marchi di moda, sono davvero esclusivi e unici, riuscendo a unire in maniera impeccabile funzionalità ed eleganza. Per chiudere il nostro viaggio nel mondo delle palestre domestiche di lusso, è opportuno presentare tutti quegli apparecchi hi-tech per la casa ideali per offrire il massimo comfort ai proprietari di un’abitazione di lusso.

Si tratta soprattutto di spazi domestici dedicati al wellness e alla cura della persona, come mini spa, vasche idromassaggio, saune, palestre domestiche o piccole piscine. Il tutto accompagnato da tecnologie di filtrazione e ventilazione dell’aria, come anticipato qualche riga fa, oltre a dispositivi per la pulizia a ultravioletti, scelti per migliorare la qualità dell’aria ed eliminare gli agenti dannosi all’interno della casa, soprattutto nelle stanze dedicate all’allenamento o nelle palestre domestiche. Senza dimenticare tutti quegli spazi nelle case di lusso pensati per l’intrattenimento, come le Oculus room, ideali per l'utilizzo dei visori VR, gli ambienti per la fruizione di immagini in 3D e gli home theatre, stanze adibite a sala cinematografica domestica.



Condividi l'articolo

Altri articoli